Tombini rumorosi? Ecco la soluzione

Come eliminare uno dei più fastidiosi rumori stradali

L'estate si fa attendere tutto l'anno e quando finalmente arriva porta il caldo giorno e...notte!

Dormire con le finestre aperte può essere rinfrescante ma anche piuttosto rumoroso specie se si vive in una strada trafficata.

A chi non è capitato di rigirarsi nel letto alle prese con i ripetuti e fastidiosi rumori stradali?

Uno dei rumori più fastidiosi è decisamente il suono metallico provocato dal passaggio degli automezzi sui chiusini che non aderiscono al telaio.

Il posizionamento errato dei chiusini, l'usura, la sporcizia possono far vacillare il coperchio causando la mancanza di stabilità.

Il problema può essere risolto facilmente grazie ai Muffler. I supporti ammortizzanti sono dei dispositivi in poliuretano termoplastico che vengono facilmente applicati con collanti su ogni tipo di chiusino. Sono resistenti agli sbalzi termici, preservano la funzionalità dei chiusini nel tempo, contrastano la formazione di incrostazioni e riducono i costi di manutenzione.

Come fare? 

Innanzitutto definire la posizione del tombino: se di competenza condominiale o pubblica.

Nel primo caso contattare l'amministratore di condominio per richiedere un intervento. Nel secondo caso è importante individuare l'Ente o la Società (Comune, Gestore reti telefoniche, Gestore Gas etc.) responsabile dell'installazione o della manutenzione sul tombino o pozzetto. Inviare quindi una segnalazione, possibilmente scritta, e suggerire la migliore soluzione...Feda!